Cerca

Triste anniversario

Garlasco, 10 anni dalla morte di Sara Poggi. La mamma: "E' come se lei fosse ancora qui"

1
Garlasco, 10 anni dalla morte di Sara Poggi. La mamma: "E' come se lei fosse ancora qui"

Il 13 agosto saranno dieci anni da quando Chiara Poggi è stata massacrata nel suo villino di Garlasco. Non sembra passato così tanto per il semplice fatto che la nostra letargica giustizia è giunta appena pochi mesi fa al giudizio definitivo su Alberto Stasi, che ha visto la condanna a 16 anni confermata in Cassazione. Dieci anni che, invece, devono essere sembrati una eternità per i familiari di Chiara, in attesa, se non di consolazione, di giustizia.

Eppure la mamma della ragazza, intervista dal quotidiano Il Giorno, dice che "sembra ieri. Ricordo ogni cosa. Quando ho visto Chiara per l'ultima volta. La partenza per la nostra vacanza a Falzes, in Trentino, con mio marito e mio figlio Marco. L'ultima telefonata che le ho fatto, domenica sera. La chiamata dei carabinieri ch ci dicevano di tornare a Garlasco. La giustizia iuta, ora, sispetto a tutti gli altri anniversari, c'è una sentenza definitiva. Ma io non voglio pensare a niente e a nessuno. Solo a Chiara. In questi giorni c'è spazio solo per il ricordo di mia figlia".

Domani, sulla tomba del piccolo cimitero di Pieve Albignola, mamma Rita farà quello che ha sempre fatto in questi dieci anni a ogni visita: "Le parlerò e le dirò quello che le ho detto ogni volta: continua a guardare giù e a darci una mano come hai sempre fatto in questi anni. So che ci sarai sempre".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • patriziabellini

    13 Agosto 2017 - 14:02

    Un abbraccio grandissimo alla signora Rita

    Report

    Rispondi

media