Cerca

Paese di Pulcinella

Milano, tunisino aggredì tre agenti in stazione centrale: la perizia psichiatrica, se la può cavare così?

6
Milano, chiesta perizia psichiatrica per Hosni. Aggredì tre agenti in stazione Centrale

Tommaso Hosni, il tunisino ventenne che accoltellò due militari e un agente della Polfer in Stazione centrale a Milano, sarà sottoposto a una perizia psichiatrica. Il gup Roberta Nunnari ha accolto la richiesta della difesa, per accertare se il 20enne era capace di intendere e di volere. I fatti risalgono al 18 maggio. Il tunisino è imputato per tentato omicidio, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Hosni è indagato anche per terrorismo internazionale in un altro processo. Eppure, ora, i nostri giudici si chiedono se mentre cercava di ammazzare gli agenti fosse consapevole di quanto stava facendo...

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • carlo pinna

    carlo pinna

    15 Settembre 2017 - 07:07

    I giudici possono fare quello che vogliono, ma questa bestia con la rabbia va abbattuta.

    Report

    Rispondi

  • esasperata49

    14 Settembre 2017 - 14:02

    a noi dicono che è giusto che arrivino etiopi xchè li avevamo invasi, ma allora perchè non mandiamo tutti tunisini in francia visto che erano loro colonie....ma non in italia siamo così buoni che accogliamo tutti, se sono squilibrati ancor meglio......

    Report

    Rispondi

  • giacomolovecch1

    14 Settembre 2017 - 14:02

    .....la risorsa si può già ritenere libera di fare altri danni.....siamo in Italia !

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media