Cerca

L'incidente

Cadono dall'escavatore nel milanese: dieci bimbi feriti, tre in fin di vita

Nei pressi di Cuggiono, cadono dalla benna del mezzo pesante: il proprietario voleva farli divertire. Tre di loro ricoverati in codice rosso

Due bambini in fin di vita, due feriti in maniera importante e sei in modo lieve. E’ questo il bilancio di quanto avvenuto in serata all’interno di una cava in via Remondada, a Cuggiono, nell’Alto Milanese. I dieci piccoli, secondo la prima ricostruzione fornita dal 118 e dall’Areu della Lombardia, stavano nella benna di un escavatore. Per ravvivare la festa di compleanno, il proprietario della cava ha deciso di portarli a fare un girco con lo scavatore. Ma, stando a quanto si è appreso, a causa di un dislivello il mezzo ha fatto un balzo, che ha provocato la tragica caduta dei ragazzini. Come detto, il bilancio appare grave: tre è in codice rosso, uno in codice giallo e sei in codice verde. Sul posto, per le operazioni di soccosro, sono giunte sette ambulanze e tre automediche. Il bambino gravemente ferito è in prognosi riservata: ha riportato lo schiacciamento del bacino e di una gamba. E' stato medicato sul posto e poi trasportato all’ospedale di Legnano. Tutti gli altri bambini sono stati medicati nella cava, dove è avvenuto l’incidente, dal personale sanitario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog