Cerca

Venti Hell's Angels arrestati

per associazione a delinquere

Venti Hell's Angels arrestati
 Oltre venti arresti di motociclisti. Le manette sono scattate per gli affiliati agli Hell’s Angels, gruppo di motociclisti nato in America negli anni ’50 e considerato ormai come un’organizzazione criminale internazionale. I reati che gli vengono contestati sono associazione a delinquere finalizzata alle rapine, estorsioni,violenza e resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato. Il quartier generale degli Hell's Angels è stato individuato in un albergo di dove soggiornavano centoquaranta Hell's Angels che provvedevano, durante la loro permanenza ad assicurare veri e propri servizi di vigilanza esterna, con loro adepti, nel ruolo di vere e proprie sentinelle. Durante le esecuzioni delle ordinanze di custodia sono apparsi molti dettagli relativi ai motociclisti: emblematica l'adozione di strumenti di difesa passiva e contenimento, come i paradenti, le conchiglie paragenitali, i giubbotti anti-sfondamento indossati, oltre all'armamentario costituito da aggressivi chimici in bombolette spray, noccoliere, cinghie e vari corpi contundenti quali cavalletti in ferro, transenne, bottiglie, pannelli divelti, che all'occorrenza diventavano per l'appunto vere e proprie armi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog