Cerca

prima gli italiani

Flop Nazionale, Salvini all'attacco: troppi stranieri nelle nostre squadre di club

22
Flop Nazionale, Salvini all'attacco: troppi stranieri nelle nostre squadre di club

"Dopo il disastro di ieri della nazionale  diventa prioritario realizzare la nostra proposta di legge affinché il 20% dei  fondi dei diritti tv vada a chi valorizza i nostri ragazzi che  arrivano dalle giovanili. Basta con l’infornata di stranieri secondo  il principio che il primo che arriva si prende perché costa poco". Lo  hanno detto il segretario e il suo vice della Lega Nord, Matteo  Salvini e Giancarlo Giorgetti. Nei minuti immediatamente successivi all'esclusione dell'Italia dai Mondiali di Russia 2018, Salvini si era scagliato contro la tendenza dei club italiani a preferire giocatori stranieri, neppure di buon livello, agli italiani. Un fenomeno che, secondo il leader leghista, ha enormemente ridotto la rosa di giocatori dai quali i ct della Nazionale azzurra hanno potuto pescare in questi ultimi dieci-quindici anni.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giobbe

    15 Novembre 2017 - 11:11

    Salvini,tifoso del Milan,ha chiesto campioni stranieri e adesso fa del falso nazionalismo elettorale con la Meloni.I problemi del calcio italiano sono tanti e i giocatori italiani, appena svezzati e spesso mediocri, costano cifre spropositate che le squadre italiane non possono permettersi.Che delusione per chi come me ha sempre votato Forza Italia.

    Report

    Rispondi

  • vicki50

    15 Novembre 2017 - 08:08

    Comunque Salvini ha ragione, sono i club a decidere la formazione della nazionale da sempre. Chissà se approvando la legge sullo ius soli avremmo nuovi cittadini italiani più motivati a giocare nella nazionale, potrebbe essere una prospettiva della sinistra e & per farci digerire questa legge impopolare. Attenzione, Salvini!

    Report

    Rispondi

  • vicki50

    15 Novembre 2017 - 08:08

    Caro Salvini, temo che Renzi porti sfiga da quando è al top della politica italiana,abbiamo avuto alluvioni e terremoti catastrofici, l'Italia fuori dai Mondiali, nonostante abbia creato il Ministero dello sport per il suo amico Lotti, altro personaggio inguardabile.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media