Cerca

Arancia Meccanica

Roma, donna uccisa nel sottopasso di Porta Pia: "Un assalto brutale, forse violentata"

2
Roma, donna uccisa in un sottopasso

Un brutale omicidio a Roma: è stato ritrovato il cadavere di una donna, di carnagione scura, di circa 40 anni nel sottopasso di Porta Pia, all'altezza di piazza della Croce Rossa. Il corpo della vittima è stato ritrovato nudo, riverso in una pozza di sangue: non è escluso che sia stata violentata prima di essere stata brutalmente uccisa. La donna presentava profonde ferite alla testa, i suoi abiti sono stati ritrovati ammucchiati nelle vicinanze insieme alla borsa, dove però non sono stati rinvenuti i documenti.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia di Stato del commissariato Porta Pia, della squadra mobile e della scientifica oltre al personale medico del 118.Gli agenti del commissariato Porta Pia stanno vagliando in queste ore le immagini delle telecamere di sorveglianza per tentare una ricostruzione degli ultimi istanti di vita della donna. Le indagini, si apprende, puntano sull'identificazione della donna nel più breve tempo possibile.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • wall

    16 Novembre 2017 - 12:12

    Tenere sottopassi pedonali in quelle condizioni,palazzi e strutture abbandonate,sarà bene chiuderle definitivamente.Abbattere,o ristrutturali come "carceri" tutti quei fabbricati e palazzi,abbandonati che non servono a nessuno.Controllo del territorio e carcere sicuro chi delinque! Tenere sotto controllo,persone sfortunate,dandogli riferimenti sicuri almeno per la notte.

    Report

    Rispondi

  • marari

    15 Novembre 2017 - 12:12

    Caracas per la mancanza di sicurezza e Calcutta per avere tutti i clochard del mondo in questa città. Gli italiani devono sospendere il pagamento di tutti i tributi fino a quando le città non siano ripulite da tutta la zavorra che le sta distruggendo.

    Report

    Rispondi

media