Cerca

Le ragioni del deragliamento

Treno deragliato Pioltello, il bullone mancante nel tratto di rotaia dove è iniziata la sciagura: cosa è accaduto?

25 Gennaio 2018

0
Treno deragliato Pioltello, il bullone mancante nel tratto di rotaia dove è iniziata la sciagura: cosa è accaduto?

Tre donne morte, un centinaio di feriti: una sciagura a Pioltello, alle porte di Milano, dove in mattinata è deragliato un treno, alle 6,57 del mattino lungo la direttrice Milano-Venezia. Ma che cos'è successo, davvero? La procura di Milano ha aperto un'inchiesta per disastro colposo. Il punto dove è iniziato il deragliamento, si apprende, era in manutenzione: la rotaia stava per essere sostituita. A provarlo, alcune sconcertanti fotografie che mostrano come mancasse un bullone. Nelle stesse foto si vede come dai binari manchi un pezzo di rotaia lungo circa 20 centimetri; e ancora, accanto al binario è visibile il tratto di binario nuovo che avrebbe dovuto sostituire quello vecchio una volta completati i lavori di manutenzione.

Nel primo pomeriggio, gli investigatori hanno trovato e sequestrato il pezzo di binario mancante: lungo 23 centimetri, si è effettivamente staccato dalla rotaia dove viaggiava il convoglio. Il pezzo di binario è stato trovato a una ventina di metri dal luogo del deragliamento. Ad ora, l'ipotesi più verosimile è che la rotaia abbia ceduto al passaggio delle prime carrozze, mandando fuori dai binari le due carrozze centrali che due chilometri dopo hanno impattato contro uno dei pali d'ingresso della stazione di Pioltello.

Difficile, invece, che il pezzo mancasse già in precedenza, altrimenti - questa l'ipotesi - il deragliamento avrebbe riguardato un altro convoglio. Si tende ad escludere, dunque, ogni ipotesi di manomissione. Ipotesi che però non può essere depennata a priori: lo scorso luglio, infatti, per esempio l'Isis invitò ad attaccare  facendo deragliare i treni, spiegando come manomettere le rotaie per causare un disastro. Resta ora da capire per quale ragione quel pezzo di binario sia saltato, generando il disastro, e resta da capire anche se i lavori di manutenzione possano davvero avere avuto un ruolo nella disgrazia.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media