Cerca

A casa nostra

Roma, poliziotti aggrediti nel campo rom: botte per difendere quattro ladri dopo un colpo in appartamento

3 Aprile 2018

8
Roma, poliziotti aggrediti nel campo rom: botte per difendere quattro ladri dopo un colpo in appartamento

I rom contro gli agenti di polizia, al campo di via dei Gordiani al Prenestino, a Roma. Per difendere quattro ladri, infatti, un centinaio di nomadi ha aggredito e pestato gli agenti della polizia, i quali erano entrati in azione per arrestare i malviventi. Contro le volanti è piovuto di tutto: sassi, bottiglie, addirittura degli stendini, dunque le sprangate. Un'aggressione avvenuta nella notte tra sabato e domenica ma della quale si è avuta notizia soltanto ora.

Quattro zingari, infatti, hanno cercato rifugio nel campo rom: nel bagagliaio della auto la refurtiva di un colpo in appartamento. La volante, era entrata alla ricerca del gruppetto ma è stata fermata dall'orda di nomadi. La rivolta è durata qualche minuto, fino a che in soccorso degli altri agenti sono arrivate altre volanti, una delle quali è stata colpita da un sasso sul lunotto, che è finito in frantumi. I poliziotti, però, non hanno desistito e sono anche riusciti a recuperare parte della refurtiva e ad arrestare uno dei ladri, un serbo di 39 anni, pluripregiudicato, e che - rivela Il Messaggero - avrebbe dovuto essere agli arresti domiciliari.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • EL MERENDERO2

    03 Aprile 2018 - 14:02

    mandateli a casa della boldrini di renzi e della boschi

    Report

    Rispondi

  • Campania-Nazione

    Campania-Nazione

    03 Aprile 2018 - 13:01

    Hitler faceva bene a metterli nei forni crematori...

    Report

    Rispondi

  • pttfabrizio@gmail.com

    pttfabrizio

    03 Aprile 2018 - 13:01

    mi fate ridere, quattro zingari che trovano riparo in un campo rom, magari in mezzo a tanti sinti, sempre zingari sono, che siano di campo o di discarica non cambia niente, zingari rom e sinti è sempre la stessa mer.da,. mi meraviglia l'ingenuità dei pivelli poliziotti, che vanno a rischiare di farsi prendere a calci, ma PERCHE'?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media