Cerca

Dai Istat

Meteo, più piogge, più caldo e più giornate "estive": l'Italia si sta tropicalizzando

21 Giugno 2018

0
Meteo, più piogge, più caldo e più giornate "estive": l'Italia si sta tropicalizzando

A chi piace il caldo non potrà che goirne, al netto dei piagnistei sul riscaldamento globale. Perchè l'Italia si sta effettivamente "tropicalizzando". Lo dimostra l'indagine dei dati Istat sul clima presentata dal Corriere della Sera, in cui sono presi in considerazione due periodi di tempo: il primo tra il 1971 e il 2000 e il secondo tra 2002 e 2016.

Il confronto tra i due periodi vede un aumento della temperatura media annua nel nostro Paese di un grado, da 14,5 a 15,5 gradi centigradi. Negli ultimi 15 anni, poi, i giorni estivi sono stati 110 con 45 notti "tropicali", ovvero con la temperatura che non scende mai sotto i 20 gradi. Tradotto, significa 17 giorni e 14 notti in più rispetto alla media del periodo 1971-2000. La pioggia è aumentata anch'essa, dai 765 millimetri di media annua a 778 millimetri. I giorni di pioggia annui sono rimasti gli stessi: 82. Il che significa che è piovuto mediamente in modo più intenso. Un quarto delle precipitazioni medie annue si concentra poi nei giorni più piovosi, con un valore medio di 192 millimetri.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media