Cerca

Follie politically correct

Gay Pride al campo estivo: bimbi di 3 anni ridotti così

13 Luglio 2018

3
Gay Pride al campo estivo: bimbi di 3 anni ridotti così

Tro alla fune, tombola, una partitella a calcio. Da un campo estivo un genitore si aspetta cose del genere. Di certo non i festeggiamenti per il Gay Pride. Che è quanto hanno invece messo in scena due educatrici della scuola per l'infanzia del quartiere Meridiana di Casalecchio, alle porte di Bologna. I genitori lo hanno scoperto quando, a fine giornata, sono andati a riprendersi i figli, tra i due e i cinque anni. Scritte su cartelloni ai muri "Oggi ci siamo dipinti la faccia coi colori arcobaleno per festeggiare insieme il gay pride" e "Viva l'amore".

E i visini dipinti, alcuni bambini, ce li avevano davvero, coi colori della bandiera arcobaleno di gay e lesbiche. Naturalmente, sono divampate le polemiche: "Mia figlia ha due anni e mezzo e spero non abbia subito traumi" ha commentato una mamma. I genitori, tra l'altro, non erano stati avvertiti dell'iniziativa, che si è svolta sabato scorso, nel giorno in cui a Bologna si celebrava il Gay pride, quello vero.

La Cooperativa Dolce ha preso le distanze, dicendo che "dividere l'opinione pubblica non è nostra abitudine, approfondiremo quanto successo". Anche il sindaco Andrea Tonelli, al quotidiano Il Giorno, dice di non capire: "In tutte le scuole abbiamo un approccio inclusivo, ma certo una festa tipo gay pride per bambini di quell'età è difficilmente comprensibile".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • FrancoRob

    14 Luglio 2018 - 12:12

    Sono sconcertato: le due diseducatrici hanno iniziato ad instillare nella mente di bambini, che ricordiamolo sono tra i due e cinque anni, che la famiglia da festeggiare non è la loro, non papà e mamma, ma è quella che non ha niente a vedere con la prosecuzione della specie umana. Le due sono da licenziare in tronco, e chi dovrà approfondire la vicenda sarà la Magistratura, non la cooperativa.

    Report

    Rispondi

  • levantino

    14 Luglio 2018 - 11:11

    Hanno ragione i genitori. Ma a quell'età?

    Report

    Rispondi

  • carlozani

    14 Luglio 2018 - 10:10

    vogliono fare diventare i bambni e bambine gay e lesbiche.Per il politicamente corretto ,inventato da teste di cazzo,non si festeggia piúla festa del papáma il gay pride si.Ma inculatevi ,rompetevi il culo finché volete che son fatti privati,ma lasciate stare i bambini.

    Report

    Rispondi

media