Cerca

Halloween

Mirabilandia da brivido, in attesa della "notte delle streghe"

Una “festa tematica” dal retrogusto horror: zucche, lapidi, fantasmi, tunnel dell’orrore e una zombie parade popolata di mostri

Mirabilandia

Mirabilandia

Halloween, la notte delle streghe, dei vampiri e degli zombie si avvicina. E, come ogni anno, sul 31 ottobre cala l’oscurità. Mirabilandia si trasforma nel set di un film da brivido e si veste, per quattro fine settimana, dei classici simboli dell’orrore. Dal secondo weekend di ottobre il divertimento farà rima con spavento, in uno dei parchi più famosi del bel paese. Una “festa tematica” dal retrogusto horror: zucche, lapidi,  mostri, fantasmi, spaventapasseri. E poi, ecco gli eventi: spettacoli, tunnel dell’orrore, una zombie parade popolata di creature tenebrose e tanto altro in attesa della notte delle streghe, con un’apertura straordinaria del parco fino alle ore 22 (nel fine settimana dal 31 ottobre al 3 novembre). E se a tutto questo si aggiunge l’oscurità notturna, il terrore è assicurato.

Ma addentriamoci nel magico mondo delle attrattive che Mirabilandia ha deciso di offrire per festeggiare Halloween, una delle feste più amate dai bambini, e non solo: il tunnel dell’orrore, con le sue sorprese e le sue incognite, si farà in cinque per terrorizzare e divertire il pubblico del parco, grandi e piccini; poi, ecco The Cannibal, dove ci si ritroverà naufraghi su un’isola popolata di cannibali, con tanto di capo chef pronto a trasformarvi in una succulenta pietanza. E ancora Black Shelter, dove si dovrà saltare, strisciare e camminare a zig zag per evitare i precisi colpi dello spettro del Sergente Black, in vita infallibile tiratore scelto, ora pronto a uccidere dall'oltretomba chiunque valichi i confini del suo perimetro. Il regno della tortura El Matadero, il mattatoio dove El Tarantula, sadico e malefico criminale, e la sua banda di ex soldati impazziti, sottoporranno gli incauti visitatori ad ogni tipo di sofferenza. Non aprite la porta di Hotel Kalifornia, stanza d’albergo che ospita lo spettro di Madame Kill, donna delle pulizie impazzita che ha sterminato tutti gli ospiti dell’hotel in cui prestava servizio. Infine, torna per i più piccoli la Tana delle Zucche, che tanto ha divertito, nella scorsa stagione, tutti i bambini accorsi per visitarla e incontrare una famiglia davvero singolare: maghe e streghe esperte in magia bianca che guideranno i bambini tra zucche, spaventapasseri, animali magici e il classico enorme pentolone per le pozioni magiche.

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.mirabilandia.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allianz

    24 Ottobre 2013 - 14:02

    E' una festa importata.Se andate a vedere il calendario delle feste sataniche vi sorprenderete...IL MALE ESISTE.LA SUA PIU' GRANDE ASTUZIA?FAR CREDERE CHE NON ESISTA.

    Report

    Rispondi

blog