Cerca

Nasce la guardia nazionale

Le "ronde nere" dell'Msi

Nasce la guardia nazionale
Dicono di essere 2.100 in tutta Italia, pronti a indossare una divisa con camicia grigia o kaki, basco con aquila imperiale romana, una fascia nera al braccio con impressa la 'ruota solare' simbolo del nascente Partito nazionalista italiano, che sarà guidato da Gaetano Saia, e pantaloni neri con striscia gialla o grigi.
Sono i volontari della Guardia nazionale italiana, pronti a pattugliare le strade 24 ore su 24, affiancando le ronde padane, non appena sarà in vigore il disegno di legge sulla sicurezza. Le cosiddette 'ronde nere' - la versione definitiva delle divise è ancora da decidere - sono state presentate questa mattina a Milano, durante un convegno nazionale dell'Msi (Movimento sociale italiano).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • scorretelacrime

    16 Giugno 2009 - 09:09

    @VincenzoAliasIlContadino se tanto ti fa piacere citarla ci mettiamo anche l'apologia di comunismo. Solo che in questo discorso non c'entra niente! Te ne esci a cavolo, come se l'attacco fosse personale. Stai calmo. Premesso che io non mi ritengo di sinistra il discorso si era riferito alle ronde politicizzate (di estrema destra). Se poi l'unico commento che riesci a fare è rigirare la frittata ai comunisti...

    Report

    Rispondi

  • Superpago24

    15 Giugno 2009 - 14:02

    Ha ha ha ha.. incredibile a destra stanno cercando di fare tutto il possibile per una vera democrazia! L'ho letto in un post e stavo crepando dal ridere! Non che voglia difendere la sinistra, su questo metto le mani avanti. Ma dire che l'uomo che in Italia è un conflitto d'interessi vivente, che ha portato in politica gente rispettabile come Previti e Dell'Utri, che fino a poco tempo fa era un amicone di Geronzi, che aveva per stalliere un boss mafioso, che attacca ogni giorno la magistratura, che ha appena fatto una legge vergognosa sulle intercettazioni per puro interesse di casta..sta lottando per la dmeocrazia.. è una barzelletta meravigliosa! Quando in Italia avremo un blind trust all'americana, quando si faranno le riforme per far funzionare la giustizia e non per sfasciarla, quando la Rai sarà indipendente dai partiti, allora avremo un po' di democrazia! Per adesso dobbiamo discutere di stronzate tipo le "camicie nere".. alla sicurezza non aggiungeranno nulla, anzi probabilmente saranno un problema in più, e farsi delle divise che richiamano quelle fasciste è una pura provocazione che dimostra da sola di che razza di gente stiamo parlando!

    Report

    Rispondi

  • gabrilella

    15 Giugno 2009 - 12:12

    Noi italiani siamo davvero speciali, ci ricordiamo solo quello che ci fa comodo invece di pensare all'utile e serio vero. Abbiamo avuto la camicia rossa (Garibaldi) la camicia nera (Mussolini) la camicia verde (Bossi) perchè non fare la camicia gialla (invece che grigia o kaki) almeno ci ricorda il sole, il sole che ci dà calore e voglia di vivere. Le ronde oggi in un paese che vorrebbe essere democratico ma non lo è molto, un paese dove tutti pensano di dire e fare quello che vogliono in nome della democrazia. Ma io credo che si sta confondendo tutto io credo che l'ordine e la sicurezza sono alla base della democrazia. Chi è contro questo non dovrebbe chiamarsi democratico. In un paese democratico la giustizia dovrebbe essere il perno. E invece siamo sicuri che ci sia davvero giustizia in questo paese? Io comincio a pensare che l'Italia non è pronta per la democrazia. A dx stanno cercando di fare tutto il possibile per una vera democrazia, ma purtroppo noto sempre più spesso che a sx si fa un abuso della parola democrazia ma in effetti vorrebbero far diventare l'Italia un paese con una dittatura rossa, la Russia oggi in apparenza non c'è dittatura ma se ti azzardi a scrivere qualcosa contro il regime ti fanno secco. Italiani è proprio questo che volete? non fatevi incantare. Oggi abbiamo la più grande occasione della nostra vita, la possibilità di vedere la nostra italietta un grande Italia, e solo una persona può darci questa speranza: Berlusconi. Tutti gli attacchi perchè questo governo che noi abbiamo voluto cada non vi fa pensare? abbiate il coraggio di usare la vostra testa. Volete che i vosri figli vivano liberi o con la camicia rossa?

    Report

    Rispondi

  • sosiop.italia

    15 Giugno 2009 - 09:09

    Ma siamo andati proprio fuori di testa?-Le ronde non servono a nulla.Faranno solo aumentare il lavoro delle già esigue forze dell'ordine per rispondere ed intervenire ad ogni chiamata.Io vorrei chiedere al governo dove sono finiti i tanto decantati e promessi poliziotti di quartiere?. I fondi per aumentare polizia e carabinieri vanno reperiti ad ogni costo.Vanno tagliate le spese dei politici,quelle del quirinale,alle regioni,province,ai sindacati,ai giornali,ai partiti,alla non funzionante magistratura ed infine le leggi di un certo rilievo che si devono fare,facciamole attraverso referendum non costosi e diamo al popolo la propria sovranità,Perchè i politici hanno dimostrato che le leggi non le sanno fare.Incazzato nero ad inizio di settimana.- Grunt

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog