Cerca

Squillo, tra gli organizzatori

poliziotto e guardia giurata

Squillo, tra gli organizzatori
Anche un poliziotto, che risiede a Laterza (Taranto) ma lavora in un'altra provincia pugliese, e una guardia giurata di Palagiano (Taranto) erano coinvolti nel giro di un’organizzazione criminosa, dedita allo sfruttamento della prostituzione, all'estorsione e all'usura, scoperta dai carabinieri a Taranto dopo la denuncia delle stesse donne, una delle quali minorenne. I militari hanno arrestato, in esecuzione di provvedimenti restrittivi, tredici persone, a undici delle quali sono stati concessi gli arresti domiciliari. I provvedimenti restrittivi sono stati notificati a persone residenti a Castellaneta, Laterza, Massafra e Palagiano, nel versante occidentale della provincia jonica. Ai componenti l'organizzazione sono stati contestati episodi risalenti agli anni 2006 e 2007. Una delle vittime sarebbe stata costretta a prostituirsi dal suo convivente. I provvedimenti restrittivi sono stati emessi dal gip del tribunale jonico Giuseppe Disabato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog