Cerca

Prato, ruba pannelli solari

ma si impantana nel fango

Prato, ruba pannelli solari
 Aveva rubato 68 pannelli solari da un'azienda di Poggio alla Malva, in provincia di Prato. Adesso è stato identificato e denunciato, anche se è ancora irreperibile: si tratta di un marocchino di 34 anni residente a Foligno, in provincia di Perugia. Lo scorso 31 gennaio l’uomo aveva rubato i pannelli solari insieme a dei complici, ma avevano dovuto abbandonare la refurtiva poco dopo il furto perché il furgone gli si era impantanato nel fango. Secondo i carabinieri di Poggio a Caiano potrebbe essere probabilmente un ladro specializzato giacché risulta già indagato dalla procura di Vasto, in provincia di Chieti, proprio per un altro furto di pannelli solari. Da oggi l'uomo è ricercato anche a Prato.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • matrigna

    16 Giugno 2009 - 18:06

    furto degli immigrati clandestini a cui sconsideratamente per anni abbiamo concesso di sbarcare in Italia,anzi andavano loro incontro per trainarli a riva,e adesso ce li dobbiamo sopportare,furti,rapine in ville,stupri.Complimenti alla sinistra e alla CEI che vorrebbe entrassero ancora,meno male che c'è la Lega e Silvio,perchè se fosse per Fini il traditore continuerebbero a sbarcare

    Report

    Rispondi

blog