Cerca

Trasporto aereo

La Sea si allarga: a Linate
"compra" l'aeroporto dei vip

Con oltre 24 mila movimenti nel 2012, lo scalo dei jet privati è stato il primo per traffico in Italia nel 212

La Sea si allarga: a Linate
"compra" l'aeroporto dei vip

Con l’acquisto della partecipazione detenuta da Sapam, avvenuto mercoledì, Sea ha acquisito il controllo di Ali trasporti aerei (Ata) e gestirà anche il piazzale ovest dell’aeroporto di Linate. E’ quanto comunica la società in una nota, in cui si precisa che, con oltre 24 mila movimenti nel 2012, si tratta della principale base italiana di aviazione generale e la sesta in Europa per numero di movimenti giornalieri. Con la gestione dell’aviazione generale - si spiega nella nota -, Sea, oltre ad assicurare un importante piano di investimenti, sarà in grado di servire l'intera gamma del traffico business (aviazione commerciale e generale), che costituisce uno dei punti di forza del traffico aereo da e verso Milano. Così come già avviene negli scali europei di Parigi, Londra e Zurigo, dove le società di gestione (Aeroports De Paris, London Luton airport e Flughafen Zurich), oltre ai rispettivi scali di aviazione commerciale, gestiscono anche l’intera aviazione generale, fortemente caratterizzata da traffico business.   "L'acquisizione di Ata - si conclude - rafforza il posizionamento competitivo di Sea che potrà contare su una diversificazione di fonti di ricavo e su un positivo impatto in termini di redditività. Inoltre, la gestione integrata di safety e security migliorerà ulteriormente le attività e le procedure di prevenzione e controllo della sicurezza aeroportuale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog