Cerca

La rilevazione

Lo share e gli ascolti dei Tg nazionali nel 2013

I dati sullo share dei tg per il 2013 bocciano Mitraglietta e la Berlinguer. Bene il Tg1 di Orfeo. Mimun cala e Toti...

Lo share e gli ascolti dei Tg nazionali nel 2013

Il Tg La7 ha i conti in rosso. Quelli dello share. Il tg guidato da Enrico Mentana ha chiuso il 2013 lasciando per strada migliaia di telespettatori. Arrivato a La7 per lanciare la macchina news del "terzo polo" televisivo, Mentana comincia a perdere colpi. l dati pubblicati su Il Foglio.it parlano chiaro. Nel 2012 il tg di Mentana nell'edizione serale delle 20:00 faceva in media 1.771.470 spettatori. Nel 2013 la musica cambia e cala lo share passando a 1.657.017 spettatori. Così per strada Mentana ha perso in 12 mesi 114.453 spettatori con un calo dello share dello 0,52%. Insomma "Mitraglietta" comincia a perdere un pò di quell'appeal che lo ha sempre portato in cima agli ascolti quando dalla scrivania del Tg5 combatteva contro il Tg1. Ma se Mentana piange gli altri non ridono.

Orfeo ride, Mimun piange - Anche il Tg5 di Clemente Mimun è in calo. Il tg della rete ammiraglia del Biscione nell'edizione serale è passato dai  4.298.585 pettatori del 2012 ai 4.263.559 del 2013, registrando un calo di 35.026 spettatori perdendo lo 0,25% di share. L'unico che sorride è Mario Orfeo direttore del Tg1. Il tg della Rai guadagna 171 mila spettatori rispetto all'anno precedente, passando da 5.057.575 spettatori delle'edizione serale del 2012 ai 5.229.246 spettatori del 2013 guadagnando lo 0,59% di share. In casa Mediaset calano anche Tg4 e Studio Aperto guidati da Giovanni Toti. Il Tg di Rete 4 è passato nella sua edizione serale da 935.815 mila spettatori del 2012 a 833.867 del 2013 perdendo per strada 101.948 spettatori con un -0,70 per cento di share sul 2012. Stessa storia su Italia Uno. Studi Aperto è passato da 1.114.640 spettatori del 2012 a 1.010.739 spettatori del 2013 con un calo di 103.901 unità e facendo segnare un -0,83% di share. 

Flop Berlinguer -  Non vanno bene le cose invece in casa Tg3. Bianca Berlinguer chiude l'anno in passivo perdendo 23 mila spettatori. Nell'edizione delle 19:00, il Tg3 viaggiava nel 2012 con una media di 2.084.892 spettatori, nel 2013 invece è calato a 2.061.843 spettatori registrando un calo di 23.049 spettatori e perdendo lo 0,46% di share. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • JamesCook

    02 Gennaio 2014 - 11:11

    Egr. Sig.Busodel....lasci pure la Compagnia serenamente... il suo aspicio sarà disatteso!

    Report

    Rispondi

  • busdel

    02 Gennaio 2014 - 08:08

    Finalmente gli Italiani si stanno svegliando da torpore. Prima di morire mi piacerebbe avere un Presidente della Repubblica di Centrodestra, gli ultimi di sx hanno fatto disastri franz

    Report

    Rispondi

blog