Cerca

Indiscrezione

Raffaele Sollecito si fidanza, Greta Menegaldo la sua nuova fiamma

I due si frequentano da mesi, ma per uscire allo scoperto aspettano la sentenza.

Raffaele Sollecito si fidanza, Greta Menegaldo la sua nuova fiamma

Il giorno della sentenza sul caso Meredith Kercher, la giovane studentessa assassinata nella sua casa di Perugia nel 2007, è ormai dietro l'angolo. Ma Raffale Sollecito non sembra troppo preoccupato: nonostante l'accusa abbia chiesto una pena di 26 anni, lui appare fiducioso, sicuro di riuscire a dimostrare nuovamente la sua innocenza. Questo suo stato d'animo, però, è dovuto anche (forse soprattutto) ad una bella novità di nome Greta, entrata prepotentemente nella sua vita. Sembra che il giovane, come riporta il settimanale Giallo, abbia preso una cotta per una bella ventitreenne di Oderzo, piccolo paesino in provincia di Treviso. I due si sono conosciuti all'Università di Verona e da qualche settimana sono inseparabili, vivono in simbiosi facendo la spola tra l'appartamento di Raffaele e la casa dove lei, Greta Menegaldo, vive con il papà e la sorella.

La storia - Raffaele non vuole ancora uscire allo scoperto e ufficializzare la sua relazione. Meglio pazientare e aspettare il verdetto dei giudici, previsto per il 30 gennaio. Lui spera di riuscire ad archiviare questa brutta vicenda nella quale è coinvolto per poi voltare pagina e ricominciare una nuova vita, lasciandosi alle spalle veleni e sospetti. Vuole ripartire da Greta e dall'amore sfrenato che la lega a lei: "Stasera mangio sogni prima di sperare di poterli realizzare al mio risveglio con la persona a cui ho regalato il mio cuore", ha scritto pochi giorni fa su Facebook, non riuscendo più a nascondere ad amici e conoscenti il suo entusiasmo. Sensazioni che Raffaele non provava da tanto tempo, perché dopo la tragedia di Meredith non era più riuscito ad innamorarsi: "Non riesco ad avere una vita sentimentale stabile", aveva confessato, "ci provo ma poi mi spavento e non ci riesco. Dopo Amanda mi sono innamorato una volta sola, di una ragazza straniera, ma non è durata... Se non ho una vita, come posso condividerla?". Ma questa volta Sollecito giura che sarà diverso. Passa tutto il tempo libero accanto alla sua nuova fiamma e, appena può, la raggiunge a Oderzo per passare qualche giornata spensierata in compagnia di Greta e della sua famiglia. Recentemente i due si sono anche concessi una breve vacanza in Sud America, dove la ragazza (con un trascorso da modella) ha vari amici. Un vera fuga romantica, per allentare la tensione alla vigilia della sentenza che deciderà il futuro di Raffaele. Lui vorrebbe legarsi alla sua nuova ragazza per sempre, vivere la sua favola con Greta alla luce del sole. Sempre che la sentenza non li separi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Borgofosco

    31 Gennaio 2014 - 10:10

    Certamente qualche penna importante scriverà libri su questa incredibile vicenda. Sta di fatto che anche negli Usa cominciano a nutrire dubbi sul sistema giudiziario italiano. Amanda non è una santarellina ma nessuno ha dimostrato che è una assassina. Raffaele fa la figura del solito imbecillito italiano che si è perso dietro la belloccia americana. Sta di fatto che Raffaele è una vittima totale. La Buongiorno, avvocatessa brava ma che non assumerei mai per la mia difesa, è una legalista che forse si sta rendendo conto del sistema di MALAGIUSTIZIA nel quale anche attori come lei lo hanno condotto.Nella difesa di un imputato non basta solo credergli. Bisogna 'innamorarsene legalmente'. Lei lo ha fatto solo una volta con Andreotti ed è riuscita a dimostrare l'innocenza del cosiddetto 'belzebù'. Ma lei è italiana ed in buona sostanza giustizialista come lo sono quasi tutti gli italiani. Dio salvi Raffaele da tutti e soprattutto dal sistema giudiziario italiano!

    Report

    Rispondi

  • cavallotrotto

    26 Gennaio 2014 - 10:10

    in italia , forse sollecito nemmeno se ne è accorto , quando c'è un omicidio , guarda caso è sempre il marito , il figlio , l'amico . dire che in carcere c'è già un colpevole , non va bene , e come mai ? semplice la madre della morta vuole un italiano in carcere , e già che c'era ha accusato anche l'americana . non vorrai mica indispettire l'inglese vero ? poi va all'estero , ma torna . povero cretino , credi che sia cambiato qualche cosa ? già qui c'è mammina e paparino . per un meridionale è tutto sacro , anche farselo mettere nel deretano .

    Report

    Rispondi

blog