Cerca

I funerali di Federica Squarise

Fiori e manifesti per ricordarla

I funerali di Federica Squarise

Padova - Oggi è giorno di lutto cittadino a San Giorgio delle Pertiche. Il Paese in cui è cresciuta Federica Squarise, la 23enne assassinata a Lloret Del Mar il 30 giugno scorso, si stringe attorno ai familiari della giovane scomparsa che oggi hanno celebrato, in forma privata, i funerali della loro amata. Scortato da una staffetta della polizia municipale, il feretro è giunto alle 16 nella chiesa parrocchiale del paese. La bara, in larice naturale biondo, era ricoperta da un cuscino di girasoli. Tanti girasoli, rose e gerbere bianche sono stati portati dagli amici della giovane vittima e dai suoi concittadini.  L’omelia di don Leopoldo Voltan, parroco della chiesa del paese,  è stata una sorta di lettera dedicata a Federica da parte dell’intera comunità. «Cara Federica, accanto a te c'è il paese e ognuno ti dedica un pensiero. Ti ricordiamo solare e discreta, semplice e affabile, ricordiamo la tua capacità per il lavoro, il tuo sguardo trasparente». «Ora un cambiamento coraggioso da assumere comunitariamente per dare un senso al tuo morire. La tua morte prematura ci porta a rendere sacro ogni momento del giorno. Sei morta di morte violenta ma questo ci spinge a rifiutare ogni violenza e ogni forma di sopraffazione».
Katia Zorzi, il sindaco di S. Giorgio delle Pertiche, dove è nata e vissuta Federica, ha proclamato per oggi il lutto cittadino «in segno di cordoglio per la prematura scomparsa della concittadina». Nell'ordinanza, il sindaco ha invitato «tutti i cittadini, le organizzazioni sociali, culturali ed economiche ad esprimere, in forme decise autonomamente, il dolore della comunità e l'abbraccio dell'intera popolazione per i familiari». Gli abitanti del piccolo comune padovano hanno risposto numerosi all’invito del sindaco. Il paese è stato letteralmente  tappezzato di manifesti con la foto della ragazza e la scritta «Il tuo sorriso è con noi. Ciao Fede».  Omaggi voluti dagli amici, che ieri sera hanno organizzato una fiaccolata in memoria di Federica.
Oggi, dunque, la famiglia e la comunità di San Giorgio delle Pertiche ha potuto dare l'ultimo saluto a Federica  prima che la macchina delle indagini riprenda a cercare nuovi particolari della sua morte. I legali della famiglia Squarise non sono soddisfatti dei documenti ricevuti dalla magistratura spagnola e intendono accertare l'eventuale presidenza di un complice nell'omicidio confessato da Victor Diaz.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog