Cerca

Il segretario cuoco

Salvini fa la pizza, sul web si scatenano le critiche

Ecco la foto della pizza che Salvini ha postato su Facebook

Metti una sera a cena a casa di Matteo Salvini. Ci si aspetta la polenta. Invece il segretario della Lega si lancia nella preparazione della pizza napoletana. Ma decide di condividerla su Facebook  e pubblica la foto. Immediate le reazioni soprattutto dei napoletani doc che gli contestano la forma non definita, il condimento non cotto e l'aspetto decisamente poco invitante"Si vede che è una specialità partenopea, se mi invita a cena vorrei cucinato da te un risotto o i pizzccheri", scrive Epifanio Guidi. "Un reato chiamarla pizza", scrive un utente. "Continuate con la polenta che la pizza non è arte vostra!, mi hai rovinatoi il sonno", prosegue un napoletano. Ma anche i sostenitori sono critici con il Salvini-chef. Una bocciatura bipartisan. 

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dalgessotortelli

    26 Febbraio 2014 - 16:04

    caro salvini la pizza falla come ti pare e piace tanto la devi mangiare tu cgia e buon appetito

    Report

    Rispondi

  • blues188

    25 Febbraio 2014 - 19:07

    Vedo che hai girato tutta la Cina. Sei un grande... un grande.. beh lasciamo perdere.

    Report

    Rispondi

  • blues188

    25 Febbraio 2014 - 18:06

    Vedi che aggiustando un po' qui e un po' là, si arriva alla 'pizza' napoletana? Però ci vogliono interi dizionari per spiegare. L'unica vera invenzione, se vogliamo chiamarla così, è stata quella di mettere una foglia di basilico per fare il tricolore. Probabilmente è stata una mossa dei massoni, che volevano fare l'unità italiana, esattamente come hanno fatto per l'inno di Mameli suonandolo subito dopo un funerale, in Liguria.

    Report

    Rispondi

  • blues188

    25 Febbraio 2014 - 18:06

    Dimmi, dovrei "evolvere" al tuo livello? Così disinformato, dici?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog