Cerca

Muore il cane, tenta suicidio

La salvano i carabinieri

Muore il cane, tenta suicidio
Sotto shock per la morte del suo cane, una donna ha tentato di suicidarsi stendendosi sui binari ma è stata salvata dai carabinieri. È accaduto ieri sera a Capranica. I militari della compagnia di Ronciglione hanno tratto in salvo una donna di 53 anni di Roma che ha tentato di togliersi la vita sui binari del treno della stazione del comune in provincia di Viterbo. Alle ore 21 circa, il capostazione ha intravisto il corpo di una donna completamente disteso sui binari utilizzati dai treni delle tratte Roma- Viterbo e Viterbo-Roma e subito ha contattato il numero di emergenza 112 ravvisando il pericolo di un tentativo di suicidio. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno convinto la donna a desistere dal commettere l'insano gesto poco prima del passaggio del treno diretto a Roma. Accompagnata presso l'ospedale Belcolle di Viterbo per le prime cure, la stessa è risultata in preda ad un forte stato di alterazione psicofisica dovuto all'asserito e recente decesso del suo cane che viveva con lei in casa a Roma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog