Cerca

Napoli, 2 anni a dirigente Udeur

per il terremoto del 1980

Antonio Fantini, attuale segretario regionale dell'Udeur, è stato condannato a 2 anni e 10 mesi al processo di appello per le tangenti relative agli appalti della ricostruzione post-terremoto del 1980. La sentenza è stata emessa oggi dalla terza sezione della Corte di Appello di Napoli. Fantini è stato riconosciuto responsabile di corruzione per un atto contrario ai doveri di uffici. Reati caduti in prescrizione invece quelli contestati a diversi ex parlamentari, a cominciare da Paolo Cirino Pomicino, Giulio Di Donato e Francesco De Lorenzo. Oltre a questi prescrizione anche a Carmelo Conte, nonché per gli imprenditori Eugenio Buontempo e Corrado Ferlaino e l'ingeniere Vincenzo Maria Greco. I giudici accogliendo le richieste del collegio di difesa hanno escluso le aggravanti contestate dal pg.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog