Cerca

Sempre meno morti sul lavoro

Siamo ai minimi dal 1951

Sempre meno morti sul lavoro
 Discesa record del numero di incidenti mortali sul posto di lavoro. Il Rapporto annuale 2008 dell’Inail sottolinea che l’anno scorso il numero di morti sul lavoro e' sceso ai livelli minimi dal dopoguerra. L’Istituto precisa che il 2008 si è chiuso con 874.940 infortuni sul lavoro e 1.120 incidenti mortali. Un bilancio infortunistico che, "pur nella drammaticità dei numeri, "segna un incoraggiante record storico", evidenzia l'Inail: il numero di infortuni mortali è infatti sceso, per la prima volta dal 1951, al di sotto dei 1.200 casi l'anno. Nel 2008, in particolare, i morti sul lavoro sono diminuiti del 7,2% rispetto ai 1.207 dell'anno precedente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • saliscla

    24 Giugno 2009 - 13:01

    A volte invece di scrivere sarebbe meglio tacere. Quale sarebbe la notizia? Non è un bell'articolo. Al contrario lo trovo davvero di cattivo gusto. Arrivederci. Claudia

    Report

    Rispondi

blog