Cerca

Letta: torcicollo blocca Silvio

"O forse qualcosa di più"

Letta: torcicollo blocca Silvio
L'annuncio ha dell'inquietante. Ma Gianni Letta lo fa scivolare come niente: «Il presidente Berlusconi, rimasto immobilizzato dal torcicollo, forse qualcosa di più, non è riuscito a venire» all'assemblea di Confcommercio. Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta, non spiega cosa possa essere il "di più". Berlusconi, ha aggiunto Letta, ha «chiamato il medico per una puntura e, se le condizioni lo consentiranno, verrà alla fine dell'assemblea, se no spero lo capirete. Il presidente manda comunque il suo saluto più solidale, più grato e più riconoscente per quello che siete e che fate».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • isaccoceri

    25 Giugno 2009 - 17:05

    Il nostro presidente ha una grade fortuna ad avere colleghi amici come Lei sig. ministro Letta.

    Report

    Rispondi

  • ludwigterzo

    24 Giugno 2009 - 18:06

    Vorrei vedere te al suo posto,lavorare sempre e da solo come fa lui. Andato chi? pensa per te.

    Report

    Rispondi

  • charybdis

    24 Giugno 2009 - 16:04

    Un Paese come il nostro, tenuto costantemente in fibrillazione dai compagni di merende, ha pure bisogno di una notizia come questa, caro il mio Libero?

    Report

    Rispondi

  • xwil

    24 Giugno 2009 - 15:03

    ... basta punturine, silvio, basta!...ihihihih

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog