Cerca

"Spostatevi dalla mia auto"

e lo accoltellano a morte

"Spostatevi dalla mia auto"
Ravenna - L'ennesimo omicidio nato per cause davvero futuli. E’ morto dissanguato  intorno alle 23.30 di domenica sera un giovane bolognese di appena 35 anni, Andrea Tartari, dopo essere stato accoltellato sul litorale ravennate, a Porto Corsini. Secondo la ricostruzione dei carabinieri l’omicidio è avvenuto al culmine di una lite tra la vittima e tre ragazzi.
Questi si erano appoggiati all’auto di Tartari, un’Audi, in via Lagosanto, dove il ragazzo aveva parcheggiato la vettura. Una volta giunto al parcheggio Tartari ha domandato ai giovani di spostarsi ma, una parola tira l’altra, ne è nato un diverbio che è sfociato nell’accoltellamento. La vittima è stata colpita numerose volte, tant’è che sul luogo del delitto stamane erano ancora visibili molte tracce di sangue. Con Tartari erano presenti anche la sua ragazza e suo cugino, rimasto a sua volta ferito in modo lieve. I medici del 118, immediatamente allertati, hanno tentato invano di rianimare il giovane per più di un’ora. Ufficialmente non è stato eseguito nessun fermo, ma pare che i sospetti degli inquirenti si concentrino su un gruppetto di napoletani che abita uno degli appartamenti all’ultimo piano della palazzina di fronte al luogo dell’accoltellamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog