Cerca

Falsi poveri nelle case popolari

Nei garage Porsche e Jaguar

Falsi poveri nelle case popolari
Vivevano in case popolari, a scapito di chi ne aveva davvero diritto. Una serie di falsi poveri è finita nel mirino delle Fiamme Gialle padovane: tre i padovani che nei parcheggi degli alloggi tenevano una Porsche Cayenne, una Porsche Carrera 911, una Volkswagen Tuareg ed una Jaguar, veicoli dal valore complessivo di circa 300mila euro. A Cittadella sono stati invece scovati tre ‘poveri imprenditori’, proprietari rispettivamente di una BMW M3, una Porsche Carrera S911 ed una Porsche Carrera 911. Oltre alle auto di lusso, questi falsi poveri conducevano una vita da veri vip e avevano redditi effettivi non dichiarati pari a oltre 1 milione di euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog