Cerca

Esce per fare pipì

Si prende una fucilata

Esce per fare pipì
 Questa notte, verso le quattro, a Colle Pizzuto, una frazione di Frascati, una ragazza di 18 anni, di nazionalità rumena, è stata ferita gravemente da un colpo di fucile da caccia. La ragazza era in compagnia di sei connazionali, che abitano tra Acilia e Ciampino. I ragazzi avevano deciso di passere una serata all'interno di un casolare conosciuto come la «Casa dei Fantasmi», un luogo di ritrovo abituale per i giovani del posto. La ragazza, dopo poco, si è allontanata dal casolare per andare a espletare alcuni bisogni fisiologici quando è stata ferita da un colpo di fucile proveniente da una delle abitazioni confinanti con il casolare. La ragazza è stata ferita al viso e al ventre ed è stata trasportata d'urgenza all'ospedale di Frascati dove è arrivata in prognosi riservata. Nel frattempo i carabinieri hanno perquisito le abitazioni vicine. All'interno di un appartamento hanno trovato 4 fucili da caccia. Sono stati fermati un padre e il figlio. Tuttora al vaglio degli inquirenti la posizione dei due per vedere chi ha sparato alla ragazza. I due avrebbero giustificato il loro gesto dicendo che erano stanchi dei continui schiamazzi notturni provenienti dal casolare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog