Cerca

SuperEnalotto, nessun "6"

Il jackpot sale a 105,3 milioni

SuperEnalotto, nessun "6"
Nessun 6 al Superenalotto nemmeno nel concorso di oggi. C'è stato solo un 5+1 a Roma. Ecco la combinazione: 9, 12 ,72, 69, 60, 89. Jolly: 2; Superstar: 80. Il jackpot sale a 105 milioni e 300mila euro.
Jackpot più alto - A nove mesi esatti dal "6" di Catania, il SuperEnalotto potrebbe "partorire" oggi  la vincita più alta di sempre, questa volta pari a 102,5 milioni. Esattamente nove mesi fa, il 23 ottobre 2008, spiega l'agenzia specializzata Agipronews, veniva centrata a Catania la sestina da 100,7 milioni di euro, fino a ieri la vincita più alta di sempre nella storia dei giochi in Italia.
Ma il SuperEnalotto punta a salire anche sul tetto d'Europa, in considerazione del fatto che il jackpot da oltre 100 milioni avanza al ritmo di 2,5-3 milioni di euro a concorso. Di questo passo - spiega Agipronews - sono a rischio anche le due vincite attualmente al primo e secondo posto nella classifica delle più ricche del Vecchio continente, entrambe realizzate con l'Euromillions, la lotteria nata nel 2004 e diffusa tra nove Stati.
Al jackpot del "6" manca, tuttavia, ancora un primato. Anche se ora vale 102,5 milioni, infatti, il "6" non ha ancora raggiunto il primato di concorsi consecutivi di assenza, visto che a oggi la sestina è a secco da 73 estrazioni, mentre il record appartiene ancora ai 77 turni nei quali rimase latitante il jackpot da 100,7 milioni poi centrato a Catania.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nicola.guastamacchiatin.it

    24 Luglio 2009 - 02:02

    Lo scrivente è un giocatore come tanti altri che ogni due giorni riempie una schedina del super enalotto sperando di vincere, in modo che possa riempire di realtà, un lontano sogno umano;la sperasnza. Visto però che siamo arrivati ad una somma che farebbe sballare qualsiasi cervello umano di persone che nella loro vita,non hanno mai avuto molta dimestichezza con i soldi,quelli veri,cioè oltre il milione di euro,ho pensato,non sarebbe più logico fare qualcosa della quale ci si possa inorgoglire facendo costruire con la predetta somma un sito abitativo e mensa per la povera gente che la sera,mentre molti umani dormono nelle loro case,questi si coprono di cartoni e dormono in mezzo alle strade ? - Per una volta tanto,visto che i potenti parlono ma non se ne fregano niente di questi poveri fratelli,perchè non gli diasmo una lezione di umanità donando questa grande somma a Loro ?- Spero tanto di sì. fraterni saluti.

    Report

    Rispondi