Cerca

Tragedia sul Monte Cavallo

Morti padre e figlio di 9 anni

Tragedia sul Monte Cavallo
Tragedia in montagna, l'ennesima di questi giorni: un trevigiano e suo figlio di 9 anni sono morti durante una escursione sul Monte Cavallo, tra le province di Belluno e Pordenone. A ritrovare i corpi, stamani, le squadre del soccorso alpino. L'allarme era scattato nella tarda serata di ieri dopo una segnalazione dei familiari che non gli avevano visti tornare. Le vittime sono Stefano Dal Cin, 41 anni, e Samuele, residenti a Godega Sant'Urbano (Treviso). I due erano usciti ieri mattina per un'escursione al rifugio Semenza, nel Bellunese. Ad allertare i soccorritori la moglie di Dal Cin, preoccupata per il prolungato silenzio del marito. Immdiato l'intervento delle squadre del Soccorso alpino dell'Alpago e di Pordenone. Padre e figlio ieri intorno alle 13.30 avevano raggiunto, come previsto, il rifugio Semenza, quind, dopo una sosta, hanno proseguito la passeggiata verso il monte Cavallo. I soccorritori hanno individuato i corpi in Val dei Sughet, nel comune di Aviano, nel gruppo del monte Cavallo e Palantina. I corpi senza vita sono già stati recuperati. Al momento non si conoscono ancora le dinamiche dell'incidente. Non si esclude pero che i due possano essere scivolati dal sentiero, precipitando per una quarantina di metri, e rotolati per altrettanti sul ghiaione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog