Cerca

Tenta di strangolare la figlia

Bambina salvata dalla nonna

Tenta di strangolare la figlia
Ha tentato di strangolarla con un asciugamano, ma è stato provvidenziale l’intervento della nonna: una bambina di 4 anni è stata salvata oggi a Bologna dal gesto omicida dalla madre, una 38enne con disturbi mentali. Verso le 7 la donna ha cercato di strangolarla e accanto a lei aveva anche un coltello con il quale, secondo gli inquirenti, avrebbe tentato in seguito di togliersi la vita.
A impedire la doppia tragedia è stata la madre della donna, una pensionata di 77 anni, a casa della quale si era trasferita nei giorni scorsi dopo un litigio con il marito. Ha cominciato ad urlare, attirando così l'attenzione dei vicini insieme ai quali è riuscita poi a bloccare la figlia. Subito dopo, sul posto, un condominio situato in zona Savena, alla periferia del capoluogo emiliano, sono giunti i carabinieri che hanno posto in stato di fermo la donna.
Della vicenda si sta occupando la pm Lucia Musti che potrebbe affidare ulteriori accertamenti sulla 38enne allo psichiatria Renato Ariatti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog