Cerca

Preso boss della 'ndrangheta

Era in vacanza a Taormina

Preso boss della 'ndrangheta
Paolo Rosario De Stefano, presunto boss della 'ndrangheta, era in vacanza a Taormina, in Sicilia, con con la moglie e le tre figlie quando è stato trovato e arrestato dalla polizia. De Stefano, 33 anni, è inserito nella lista dei 30 latitanti più pericolosi stilata dal ministero dell'Interno. Iirreperibile dal 2005, ha una condanna ad otto anni di reclusione per associazione per delinquere di tipo mafioso. Paolo era l'ultimo dei latitanti della cosca De Stefano, un gruppo criminale che ha fatto la storia della 'ndrangheta, contrapposto al gruppo Imerti in una guerra tra cosche che negli anni '80 ha provocato centinaia di morti tra cui i due capi storici della cosca, i fratelli Giorgio, padre di Paolo Rosario, e Paolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog