Cerca

Frecce tricolore in Libia

Polemica dei Radicali sui costi

Frecce tricolore in Libia
 Quanto costa la trasferta delle Frecce Tricolori? Lo chiedono i senatori radicali nel gruppo del Pd Marco Perduca e Donatella Poretti con un’interrogazione al ministro della Difesa. La polemica per il viaggio in Libia del premier Silvio Berlusconi non sembra volersi sgonfiare, soprattutto dopo la liberazione del terrorista di Lockerbie e l'accoglienza trionfale riservatagli da Tripoli.

Il testo dell’interrogazione - Nel documento i due senatori chiedono “quale sia il bilancio annuale della pattuglia acrobatica; se questo, in virtù della crisi, abbia subito dei ridimensionamenti come tutte le altre voci del comparto Difesa; in particolare il dettaglio del calendario delle esibizioni dell'ultima settimane del mese d'agosto; quanto questa verrà a costare e su quali voci del bilancio dello Stato i costi delle manifestazioni agostane verranno spalmati; quali misure di sicurezza vengono schierate in occasione di esibizioni multinazionali e chi garantisce tale sicurezza”. “La visita del presidente Berlusconi al grande amico dittatore Muammar Gheddafi dovrebbe aiutare a capire, tra le altre cose - afferma poi Marco Perduca -, come procede l'entrata in vigore del trattato Italia-Libia, un accordo che, contrariamente a quanto sbandierato anche dai ministri Maroni e La Russa, avrebbe dovuto bloccare le fughe dei disperati d'Africa, ma che proprio in questi giorni ha appalesato la sua totale inefficacia confermando quanto denunciato dai Radicali alla Camera e al Senato in sede di Ratifica del Trattato”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • paologiaccone

    24 Agosto 2009 - 14:02

    Hanno ragione i radicali. Gheddafi sta prendendo in giro l'occidente, e ne abbiamo prove in abbondanza e molto recenti (almeno quattro-cinque episodi negli ultimi mesi, ultimo tra tutti l'accoglienza trionfale a un pluriassassino). Se dobbiamo proprio fare affari con lui facciamoli, ma almento salviamo la faccia. Che ci faranno mai le Frecce Tricolori? Serviranno forse a dimostrare la nostra mostruosa potenza militare? Ma lasciamole a casa che è meglio...

    Report

    Rispondi

blog