Cerca

Riapre la Grotta Azzurra

"L'acqua è pulita"

Riapre la Grotta Azzurra

La Grotta Azzurra riapre. Tutti i risultati delle analisi effettuate dall'Arpac sono infatti negativi. Gli accertamenti erano scattati dopo la denuncia della comparsa di una chiazza di schiuma bianca sospetta che avrebbe lievemente intossicato tre battellieri dell'isola di Capri. "Nell'acqua della Grotta Azzurra prelevata il 25 agosto 2009 non è stata rilevata alcuna sostanza aggressiva", si legge in una nota dall'Agenzia regionale per l'ambiente. I battellieri si stanno muovendo dal porto per raggiungerla. Lo dicono i sindaci di Capri e di Anacapri, Ciro Lembo e Franco Cerrotta, annunciando l'abrogazione dell'ordinanza della capitaneria di porto di Napoli che aveva vietato l'accesso al sito noto in tutto il mondo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allengiuliano

    28 Agosto 2009 - 10:10

    Prima disastri ora tutto è perfetto. Avranno usato il bagnosciuma "FELCE AZZURRA" il detersivo si deve intonare col nome della grotta. Non è che sia stata una campagna pubblicitaria contraria per attirare turisti che vogliono vedere da fuori la "schiuma"? Campania tutto e di più. Bassolino pensaci tu!!

    Report

    Rispondi

blog