Cerca

Sessantenne muore

per cambiare una lampadina

Sessantenne muore
 È salito su un tavolino per cambiare una lampadina all'esterno della sua abitazione, alla periferia di Monteroni di Lecce ma è scivolato ed è morto battendo violentemente il capo per terra. La vittima è Lorenzo De Santis, di 60 anni. L'anziano - a quanto si è saputo - quando è rincasato nella tarda serata, accortosi che la lampadina esterna della sua abitazione non funzionava, è salito su un tavolino per sostituirla. Ha però accidentalmente messo un piede in fallo ed è caduto battendo la testa per terra. Sono stati gli stessi famigliari a dare l'allarme. Indagini sono state avviate dai carabinieri per ricostruire le modalità dell'accaduto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cavallotrotto

    29 Agosto 2009 - 11:11

    dispiace morire in quel modo. però in qualche modo si deve morire, meglio così che non dopo lunga mlattia . vi pare ?

    Report

    Rispondi

blog