Cerca

Nubifragio: sommozzatori

per liberare gli automobilisti

Nubifragio: sommozzatori
E' stato necessario l'intervento dei sommozzatori dei vigili del fuoco per soccorrere numerosi automobilisti rimasti intrappolati nelle loro vetture, a causa del violento nubifragio che si è abbattuto nuovamente la notte scorsa su Palermo. Complessivamente sono state "liberate" una trentina di auto che erano state sommerse dall'acqua. I vigili del fuoco sono entrati in azione in numerose zone della città, da via Messina Marine, una delle arterie principali della periferia orientale che è stata anche chiusa al traffico, allo Zen, nella parte opposta del capoluogo. A causa del maltempo ieri era rimasto chiuso al traffico per alcune ore l'aeroporto Falcone Borsellino ed era stato interrotto anche il traffico ferroviario lungo la linea Palermo-Trapani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog