Cerca

Colto da infarto in Trentino

il papà del piccolo Tommy

Colto da infarto in Trentino
Un'altra disgrazia nella famiglia Onofri. Paolo, il papà del piccolo Tommy, il bimbo rapito e ucciso nel marzo 2006 a Casalbaroncolo (Parma è ricoverato all'ospedale S.Chiara di Trento. L'uomo ieri pomeriggio è stato colto da un infarto mentre si trovava in vacanza con la moglie e il figlio maggiore a Folgaria, in Trentino. Tornato a casa dopo una passeggiata, Onofri si è sentito male e i familiari hanno chiamato i soccorsi. Vista la gravità delle sue condizioni, è intervenuto l'elicottero di Trentino Emergenza: l'uomo, è stato rianimato e trasportato d'urgenza all'ospedale. Qui le sue condizioni sono migliorate anche se la prognosi resta riservata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog