Cerca

Morti bianche, due imbianchini

folgorati dall'alta tensione

Morti bianche, due imbianchini

Ennesima tragedia sul lavoro. Questa volta ad Aprilia, vicino Roma. Lunedì pomeriggio, alle 15.30, due imbianchini sono rimasti folgorati mentre stavano lavorando su un ponteggio accanto a un cavo elettrico. I due sono stati investiti da una fortissima scarica e sono deceduti sul colpo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. Da una prima ricostruzione, sembra che la coppia di operai stava dipingendo la parete di un edificio quando è entrata in contatto con l’alta tensione. Inutili i soccorsi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog