Cerca

Chioggia, trovati due cani

impiccati sulla battigia

Chioggia, trovati due cani
Due carcasse di cani morti sono state trovate domenica sulla battigia di Sottomarina. Entrambi gli animali, di grossa taglia, sono rimasti in acqua per parecchi giorni fino a quando, sospinte dalle correnti, le carcasse sono arrivate a riva. I cani sono stati sicuramente maltrattati prima di essere gettati in acqua: sul corpo di uno infatti era ben visibile un cappio di nylon stretto intorno al collo. Forse i due animali erano stati impiccati o i loro corpi appesantiti con pietre o altro per farli affogare con maggiore facilità.

La presenza delle carcasse è stata segnalata da una coppia di Sottomarina che stava passeggiando lungo la battigia. Il caso, con tanto di foto, è finito il giorno dopo sui tavoli della Lega antivivisezione, che si è subito attivata per contattare l’Asl e chiedere il recupero delle due carcasse. Purtroppo però, all’arrivo dei veterinari, i due cani non c’erano più.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog