Cerca

"Sei posseduta dal demonio"

Ipnotizza e stupra 7 donne

"Sei posseduta dal demonio"
Prometteva incantesimi e fatture contro il demonio, grazie ai poteri ‘magici’ di cui sarebbe stato dotato, quindi ipnotitizzava (o forse stordiva con l’uso di sostanze allucinogene) le sue vittime, le stordiva ed infine abusava di loro. È questa l’accusa con cui la polizia ha fermato a Torino L.C., 47 anni. L’uomo avrebbe approfittato di sette donne, tre delle quali minorenni (ragazza di 17 anni e altre due di 14, figlie di alcune delle donne cadute nella sua rete). A denunciarlo sono state alcune delle sue vittime. Arrestato, con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale, anche il fratello: ha tentato di investire con l’auto un ispettore impegnato nelle indagini sul parente.

L’uomo era solito avvicinare le proprie vittime nell’agenzia auto di cui era socio, quindi le ipnotizzata o stordiva e abusava di loro. Infine le mandava via, come se nulla fosse. Una volta tornate in loro, tutte e sette le donne si sono ritrovate per strada, confuse e mezze svestite. Tutte saranno sottoposte a visite specialistiche nell’ospedale Sant’Anna, per capire fino a che punto si sia spinta la violenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Shift

    17 Ottobre 2009 - 17:05

    Pensa tu se ci fosse stato il "suicidio assistito e legalizzato", come molti desiderano in Italia! Un tipo del genere nemmeno poteva essere accusato se le avesse indotte al suicidio.

    Report

    Rispondi

blog