Cerca

Effetto Brunetta in calo

Le assenze salgono del 20%

Effetto Brunetta in calo
L'assenteismo tra i dipendenti statali è tornato ad aumentare ad agosto e settembre. Lo ha riferito il ministro della Funzione pubblica, Renato Brunetta in un'intervista alla Stampa: "Avevo tentato di dare fiducia, riducendo da 11 a 4 le ore della reperibilità giornaliera per i controlli medici. Ora riscontriamo il 20-22% di assenze in più" - ha detto Brunetta - ho sbagliato e mi dovrò correggere".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • piero1939

    19 Ottobre 2009 - 12:12

    coparli tuti col gas.

    Report

    Rispondi

  • 44carlomaria

    19 Ottobre 2009 - 11:11

    Quello che succede è la controprova che Epifani ha sempre ragione. Non esiste fannullone se si usa il bastone, simbolo del fascismo condannato. Quindi se vogliamo evitare il fascismo tutti fannulloni: purchè a pagarli siano Epifani e la sua banda. Asvedommia

    Report

    Rispondi

  • dario1048

    19 Ottobre 2009 - 11:11

    Non deve mollare, gl'italiani sanno benissimo come funzionano certi uffici pubblici, sono sotto gl'occhi di tutti e furbescamente chi non ne fa parte vorrebbe accedervi!! Quale Democrazia, che si vede dalle piccole cose, l'Italiano si comporta decentemente solo con il timore reale e non presunto! Insista, La prego!!!!!

    Report

    Rispondi

blog