Cerca

L'Antitrust apre un'istruttoria

contro le Poste italiane

L'Antitrust apre un'istruttoria
L'Antitrust ha deciso di avviare un'istruttoria per verificare se Poste Italiane abbia abusato della sua posizione dominante ostacolando i concorrenti nell'ambito dei servizi liberalizzati del settore postale. Lo comunica l'Autorità Garante per la Concorrenza precisando che l'istruttoria è stata deliberata alla luce di una serie di denunce presentate dal concorrente tnt post Italia, che ha lamentato un'insieme di comportamenti ostruzionistici messi in atto da parte di poste italiane. L'istruttoria dovrà concludersi entro il 18 novembre 2010.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • antari

    19 Ottobre 2009 - 13:01

    fategli pagare il canone RAI, semmai, come previsto dalla legge.

    Report

    Rispondi

blog