Cerca

Lavoro, Tremonti:

"Credo nel posto fisso"

Lavoro, Tremonti:
In questi ultimi anni “abbiamo visto il passaggio dal posto fisso a quello variabile, mobile, ma io non credo che la mobilità sia di per sè un valore”. È quanto sostiene il ministro dell'economia, Giulio Tremonti, nel corso del suo intervento ad un convegno organizzato dalla Bpm sulla partecipazione dei lavoratori nell'azionariato d'impresa.  Secondo Tremonti “in strutture sociali come le nostre, il posto fisso credo sia la base su cui si possa organizzare il tuo progetto di vita, la tua famiglia. La variabilità del posto di lavoro, l'incertezza, l'immobilità, per alcuni sono un valore - ha concluso il ministro - ma per me, onestamente, no”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • franziscus

    20 Ottobre 2009 - 19:07

    Il posto fisso ve benissimo, però ci deve essere la possibilità di licenziare. In fabbrica ci sono anche dei lavativi fannulloni che costringono gli altri a lavorare anche per loro che sono protetti dal sindacato, composto prevalentemente da gente che non sa neanche cosa sia il lavoro.

    Report

    Rispondi

  • franziscus

    20 Ottobre 2009 - 19:07

    Bravo Tremonti !

    Report

    Rispondi

  • gmarcosig335

    20 Ottobre 2009 - 09:09

    L'ultimo Tremonti dovrebbe sostenere una visita antidopping,dopo la diatriba con Letta, rientrata grazie a Berlusconi, temo che Tremonti si stia sopravvalutando, abbia qualche strategia che il Governo e Berlusconi ancora non conosca. Sarebbe bene che questo Tremonti qui vada controllato dal Premier, soprattutto richiamato a concordare le sue uscite prima con il Premier, così anche quel D'Urso che si sveglia un mattino e invece di preoccuparsi del Sottosegrtariato alla Produttività del Governo ed alla ripresa delle Piccole e Medie Industrie, se ne esce con la proposta scellerata dell'ora di Religione Islamica nelle ns scuole statali.Troppe canne si fanno questi signori, controllarli meglio Berlusconi.

    Report

    Rispondi

  • Antonio1000

    19 Ottobre 2009 - 21:09

    Tremonti ha capito che per far partire l'economia ci vuole il posto fisso e ci VORREBBE anche la vecchia SCALA MOBILE per operai e pensionati così SICURAMENTE ripartirebbero i CONSUMI interni dato che noi Italiani NON siamo buoni nella ricerca ecc.. e esportiamo il lavoro dove lo pagano MENO poi lo rivendiamo come nostro , ma qui chi lavorerà più? se noi NON consumiamo piccole e medie imprese che non esportano chiuderanno NO?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog