Cerca

Assale i vicini con l'accetta

45enne ucciso dai carabinieri

Assale i vicini con l'accetta
Un uomo di 45 anni è stato ucciso durante un conflitto a fuoco con i carabinieri a Pieve San Paolo, nel Comune di Capannori (Lucca). Intorno alle 9 di stamani il 118 ha chiamato i carabinieri per chiedere aiuto, in quanto un uomo aveva aggredito a colpi di accetta alcuni vicini di casa, ferendo due donne, di cui una in modo molto grave. I militari si sono recati sul posto, e quando il 45enne ha scorto la pattuglia, ha posato l'accetta e ha impugnato una pistola, sparando contro i carabinieri, che a loro volta hanno risposto al fuoco uccidendo l'uomo. La vittima soffriva di crisi depressive. Una delle due donne aggredite a colpi di accetta è stata portata all'ospedale ed è in pericolo di vita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog