Cerca

Trovata morta a Bologna

E' stata strangolata

Trovata morta a Bologna
 Un'italiana di 41 anni, incensurata, è stata trovata morta intorno alle 16 nella sua abitazione, in via Angelo Piò alla periferia di Bologna. La donna era nuda in bagno e aveva segni sul collo, probabilmente effetto di uno strangolamento. L'ipotesi quindi è di un omicidio volontario. A trovarla in casa è stato il personale del 118 insieme ai vigili del fuoco, allertati da un'amica della vittima che aveva un appuntamento con lei e che, preoccupata per il suo silenzio, è andata sotto casa. Ha visto che la sua auto era parcheggiata lì ma nessuno rispondeva al campanello. Nell'appartamento c'era un cane che abbaiava. Sul caso sta indagando la squadra Mobile coordinata dal pm di turno Lorenzo Gestri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog