Cerca

Trapani, blitz antimafia

Arrestate due donne

Trapani, blitz antimafia
Ci sono anche due donne tra le dieci persone arrestate dagli agenti della Squadra Mobile di Trapani e del commissariato di Alcamo. L'accusa è quella di associazione mafiosa, estorsione, incendio, danneggiamento, detenzione illegale di armi ed esplosivi e ricettazione. L'indagine ha ricostruito gli assetti del mandamento mafioso di Alcamo, controllato dalla storica famiglia dei Melodia, da sempre legata al boss latitante Matteo Messina Denaro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog