Cerca

Maltempo, 5 frane a Ischia

Muore 15enne, 30 i feriti

Maltempo, 5 frane a Ischia

Cinque frane provocate dal maltempo hanno gettato nel terrore l'Isola d'Ischia. Una grossa frana si è staccata da un costone di montagna, nei pressi del porto di Casamicciola. Secondo le informazioni raccolte dai vigili del fuoco c'è una ragazza di 15 anni morta; una trentina i feriti, di cui uno grave. Un bambina è rimasta invece ferita in modo grave. Estratta dal fango è stata trasportata da una motovedetta della Capitaneria di Porto in un ospedale di Napoli. Sono circa cinquanta le auto, più un pulmino, che si trovavano in un parcheggio e che sono finite in mare.  L'ospedale pediatrico Santobono di Napoli si è attivato con un'equipe dedicata in pronto soccorso dopo la notizia delle gravi frane che hanno ridotto in gravi condizioni una bambina. “Non ci hanno ancora avvertito ufficialmente del suo arrivo - spiega il direttore sanitario dell'ospedale partenopeo, Enrico De Campora - Ma siamo pronti a riceverla”, assicura. “In pronto soccorso è stato già attivato un trauma center con un chirurgo, un ortopedico, un rianimatore, oltre ai pediatri già presenti”, riferisce. “A quanto ci risulta, la bambina viene trasportata in motovedetta - aggiunge De Campora - e questo ci fa sperare che le sue condizioni non siano particolarmente gravi”.
 

Area devastata dagli incendi - Sull'isola sono arrivate squadre dei vigili del fuoco anche da Napoli, che stanno provvedendo alla evacuazione dell'area. Lo smottamento è avvenuto in località Tresca e ha riguardato il Monte Epomeo, questa estate colpito da una serie di incendi, spenti con l'intervento di Canadair. Casamicciola è accessibile soltanto via mare, perchè le strade sono inagibili a causa della pioggia. Si sta cercando di verificare che non vi siano persone nelle auto finite nelle acque del porticciolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog