Cerca

Nella laguna si cercano

veneziani doc

Nella laguna si cercano
Venezia cerca un modo per assicurare la continuità storica del codice genetico. Come in un film di Spielberg la Serenissima ha indetto un test volontario di massa, a cui potranno sottoporsi solamente i maschi di qualsiasi età e condizione, purchè  ‘lagunari’ da almeno due generazioni, cioè con nonni e genitori veneziani, per assicurare la continuità storica del codice genetico. La ricerca è stata indetta dopo che la città sull'acqua è scesa sotto i 60 mila abitanti, talmente pochi da far organizzare per questo sabato un “funerale” della città. Proprio quel giorno, i ricercatori di una università americana inizieranno a prelevare il dna agli ultimi veneziani 'doc' rimasti. Saranno gli studiosi del Worcester Polytechnic Institute del Massachusetts a condurre la ricerca della National Geographic Society sulle origini dei veneziani durante il “Funerale di Venezia” organizzato dal movimento apartitico Venessia.com per sensibilizzare l'opinione pubblica sullo spopolamento del centro storico. I residenti sono infatti scesi sotto quota 60.000 (59.992), cioè al di sotto di quella che è considerata minima vitale. Lo studio chiarirà le origini del  patrimonio genetico dei veneziani e dei veneti. Attraverso il prelievo di campioni di saliva, i ricercatori si prefiggono di confermare o smentire diverse teorie sulle origini dei veneti, sulla loro diffusione nel continente europeo e soprattutto sul loro insediamento nella laguna di Venezia. Servono 5.000 prelievi di dna per averne almeno 300 validi e per portare a termine la raccolta i ricercatori si fermeranno a Venezia fino a metà dicembre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mrjeckyll

    12 Novembre 2009 - 12:12

    NOOOOOOO !!!!!!!! Proprio adesso che ho dichiarato di essere figlio naturale di Berlusconi, che beffa! io questo test non lo faccio, voglio l'eredità, voglio un articolo di Repubblica che mi faccia diventare un VIP così guadagno otto volte il mio onesto stipendio vendendo le mie foto compromettenti con le veline, vendo la Mondadori alla Rizzoli, la Fininvest ad Al Shasira, mi faccio muslim e sposto tutti i miei soldi a Dubai. E poi, tutto il resto son cazzi vostri e arrangiatevi che Venezia è diventata la Morta dei Mari, altro che Regina ...

    Report

    Rispondi

blog