Cerca

Milano, arrestati 5 anarchici

Insultarono nostri parà uccisi

Milano, arrestati 5 anarchici
Cinque arresti degni di nota, oggi a Milano. A finire in manette sono cinque anarchici di un centro sociale di Milano. Uno di loro, lo scorso settembre, era stato denunciato peer aver scritto su un muro durante un corteo " -6", in riferimento ai parà italiani uccisi a Kabul due mesi fa. I nomi degli arrestati sono Valerio Ferrandi, 24 anni, figlio di un ex terrorista del gruppo di estrema sinistra Prima Linea e poi  Paolo Polari, 20 anni; Marcelo Damian Marin Jara, 23 anni, nato in Ecuador ma di nazionalità italiana; Mattia Zonza, 20 anni; Martino Gualzetti, 21 anni. Gli arrestati hanno precedenti specifici per reati legati alle iniziative degli ambienti antagonisti, dei quali comunque farebbero parte come "irregolari".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Shift

    13 Novembre 2009 - 17:05

    Metteteli dentro e buttate la chiave.

    Report

    Rispondi

  • dondolino

    13 Novembre 2009 - 17:05

    se invece di arrestarli li avessero impiccasti oggi si poteva dire -6 a -5

    Report

    Rispondi

  • mrjeckyll

    13 Novembre 2009 - 16:04

    Perchè il nipote di Cacciari non compare? Ci sono almeno 50 di questi soggetti per ogni centro sociale.

    Report

    Rispondi

blog