Cerca

Uccide moglie e figlia

poi si toglie la vita

Uccide moglie e figlia
Salsomaggiore - Tragedia familiare nel Parmense. I carabinieri di Salsomaggiore stanno cercando di fare luce sulla strage avvenuta nella località termale, in una via appena fuori dal centro storico. In un appartamento in via Ugo La Malfa sono stati trovati tre cadaveri: sono quelli di un uomo di 45 anni, Massimo del Signore, della moglie Gabriella Massari e della figlia Lisa, di 19 anni. Sarebbe stato l’uomo a farle fuori per poi togliersi la vita con la stessa pistola.
L’allarme è scattato dopo che un parente non riusciva a rintracciare i tre, con i quali aveva stabilito un appuntamento per le 14. Dopo diversi tentativi di entrare in contatto con loro, ha informato i carabinieri che sono giunti all’abitazione, notando una grande macchia di sangue attraverso una finestra. Immediata è partita la chiamata dei vigili del fuoco che hanno forzato la porta d’ingresso. A terra sono stati rinvenuti i corpi di padre, madre e figlia.
Gli inquirenti indagano e si è fatta strada l’ipotesi di un raptus omicida dell’uomo, per quanto i carabinieri non si pronuncino con certezza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog