Cerca

"Riformabrunetta.it" fa flop

Il sito attacato dagli hacker

"Riformabrunetta.it" fa flop

Appena nato e già oscurato. E’ stata questa la vita breve del nuovo sito della Pubblica amministrazione (www.riformabrunetta.it), che il ministro aveva presentato proprio in mattinata. Dopo il flop del lancio del portale www.Italia.it, il sito presentato oggi dal ministero della Funzione pubblica e dell’innovazione fa la stessa fine. Subito è avvenuto l "attacco hacker". Da Palazzo Vidoni fanno sapere di essere al lavoro per ripristinarne l'accesso e individuare i responsabili del blocco. Nella sua prima ora di vita, il portale - che nasce con l'obiettivo di far conoscere i diversi aspetti della riforma ma anche di monitorarne in tempo reale l'implementazione - aveva ottenuto un successo davvero inatteso: più di 20mila utenti unici si erano collegati per scoprire nel dettaglio caratteristiche e finalità della prima grande riforma strutturale di questa legislatura, ma l'attenzione sulla riforma ha evidentemente suscitato le ire di quanti avversano l'azione del ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog