Cerca

FareFuturo si schiera con Fini

"Nessuna bordata al governo"

FareFuturo si schiera con Fini
Farefuturo risponde alle critiche mosse da Il Giornale ai finiani e si leva anche qualche sassolino dalle scarpre con i leghisti.
Lo fa attraverso due articoli, apparsi su ffwebmagazine.
Il primo è una risposta all'odierno editoriale di Feltri, che denuncia una manovra di logoramento da parte dei finiani.

"Nessuna bordata", spiegano introducendo una delle questioni toccate dal direttore de "Il Giornale,  e cioè quello della coesione della maggioranza sulle riforme. "Pensavamo fosse l'abc della democrazia parlamentare, e invece per Feltri è un attentato dinamitardo al partito di governo. Berlusconi ha il preciso dovere costituzionale di rispettare la Corte costituzionale e il capo dello Stato. Sembra la semplice esposizione di quanto prescritto dalla Carta fondamentale della nostra Repubblica (che può piacere o non piacere, ma quella è). Attenti: perché invece è una bomba a mano tirata sul premier".

Un botta e risposta serrato, che non manca di colpire anche la Lega
. "Cari leghisti, giù le mani dal Natale (almeno). L'ultima boutade della Lega Nord ha per lo meno il beneficio della sincerità: "Forse è una scelta infelice". E, se lo dicono loro stessi, significa che l'idea di cacciare gli immigrati nel giorno di Natale da un anonimo paesino del bresciano di nome Coccaglio con un'operazione chiamata per giunta "White Christmas" è - per usare un eufemismo - un'offesa al gusto e alla sensibilità dei cristiani. Ma soprattutto un'insopportabile speculazione sul significato del Natale". Questo l'attacco del corsivo di ffwebmagazine sulla decisione del sindaco di Coccaglio di controllare tutti i permessi di soggiorno del suo paese e a revorare la residenza, entro Natale, agli extracomunitari non in regola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • angelo.Mandara

    05 Gennaio 2010 - 21:09

    A memoria, ricordo alcuni decenni fa, Nilde Jotti, più recentemente la ex leghista Irene Pivetti e dopo Fausto Bertinotti ...ebbene costoro eletti alla terza carica dello Stato, si erano praticamente estraniati dalla politica attiva, per seguire, apoliticamente, esclusivamente i "lavori" della Camera dei Deputati. Il dubbio che, con la costituzione del PDL, si sia voluto "relegare" l'on. Fini fuori dal circuito attivo della politica...rimane un dubbio. Ma l'on. Fini, sembra aver dimenticato la sua mansione precipua e lo si vede e sente su quasi tutti i temi dibattuti nel Paese...e non soltanto marginalmente...ma con tanto di grinta. Non ricordo un Presidente della Camera così protagonista. Questo agitar di acque...dove mira ? ...cui prodest ? Sfogliando quotidianamente i giornali sembra non esserci personaggio più "presente" sulla scena politica...ed al Centro- Destra...dopo le "escort"..mancava anche il lievitando dualismo strutturale tra l'on. Fini ed il Premier. Mi auguro soltanto che per le prossime elezioni politiche ci sia, soprattutto, la nominatività degli eletti ed il dimezzamento dei futuri parlamentari. Saluti. Angelo Mandara

    Report

    Rispondi

  • fonty

    fonty

    19 Novembre 2009 - 23:11

    Gent.sig.Attinà,lei sicuramente è meridionale,lo deduco dall'odio viscerale che ha contro la lega,e che non perde mai occasione di esternare sul forum,neanche se questi cialtroni e cornuti di leghisti le avessero fatto chissà che torti,forse quello di volere il federalismo fiscale e un'Italia con la spesa pubblica più equilibrata fra Nord e Sud e che questo non abbia a vivere in eterno di sussidi.Va bè,ognuno ha le sue idee,anche se strampalate o interessate,però non capisco perchè dica che la lega che difende il cristianesimo sia razzista,mentre il fare futuro di marca finiana che difende e sponsorizza l'Islam invece sia da preferire.Mi vuole cortesemente spiegare la ragione o lo fa come sospetto,solo per partito preso,perchè ha in odio la Lega? In questo caso stia attento,perchè l'odio non porta mai bene,anzi è sempre l'anticamera delle guerre,e poi...anche il fegato a lungo andare si rovina. Cordialità.

    Report

    Rispondi

  • ghorio

    19 Novembre 2009 - 09:09

    Sinceramente non comprendo le polemiche nel centrodestra tra "Il Giornale" e"Farefuturo". Oramai sembra di essere in due sponde opposte. Sono i misteri della nuova poltica. Quanto alla polemica con la Lega sono con"FareFuturo": la Lega, al di là di presentarsi come novella difensora del cristianesimo, si dimostra sempre più un movimento razzista. Giovanni Attinà

    Report

    Rispondi

  • gbbonzanini

    19 Novembre 2009 - 09:09

    altra occasione persa per tacere. Ma non gli si seccherà la lingua? Lui poveretto, ricorda solo quando a Natale mettevano la camicina nera a Gesù Bambino.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog